Mentre novembre passa

Quando è che dovevamo andare a vedere le case al noooord? A novembre, giusto! E quando è che abbiamo avuto più cose da fare, più imprevisti, più virosi e più mal di gola e più febbre? A novembre, of course!

In compenso, a novembre abbiamo deciso che scapperemo per due settimane in Brasile a gennaio prossimo; a novembre, ho deciso di riprendere a camminare di più; a novembre, questo diario poco giornaliero ha compiuto un anno e, proprio in questi giorni, ho notato che nonostante sia quasi ufficiale che le mezze stagioni non esistono più, ci sono i saldi di mezza stagione dappertutto! Ed io, tonta che sono, non ne sapevo niente fino a pochi giorni fa! Fortunatamente, c'è ancora una settimana di novembre perché possa correre ai ripari, ce la farò.

Eh già, quest'anno ce la farò a farmi furba e comprarmi delle cose carine perché il mio gusto è stato meravigliosamente (e miracolosamente) contemplato dalle svariate catene di negozi di abbigliamento e, per una volta, non devo faticare moltissimo a trovare le gonne giuste e delle cose carine da abbinare. Per le bambine, purtroppo, siamo alle solite... qualcosina si trova ma quando hanno il look delicato degno dell'infanzia, spesso i colori sono castigati e cupi... una tristezza...

Giorni fa ne parlavo con una mamma molto trendy (secondo lei), ci lamentavamo entrambe di non trovare mai quello che cerchiamo per le piccole. Ero quasi contenta di trovare chi condividesse la mia frustrazione quando lei ha precisato quanto fosse contenta del fatto di aver trovato finalmente (!!!) dei leggings in similpelle neri per la sua piccolina di 4 anni! Così, ora, "le mancano solo delle scarpette col plateau piccino" perché entrambe possano uscire identiche.... che dire? Nulla appunto!

Ovviamente, ognuna è libera di vestirsi e vestire i propri figli come le pare ma non nego di essermi sentita sola e stupida in quel momento; mi sono ritirata nella mia stupidità in silenzio dignitoso e - cosa per me importante! - ancora senza alcun plateau infantile nella wishlist!
Le mie foto

Part-time daydreamer, (ex) giornalista, 34enne, moglie, matrigna buona del principe, mamma delle principesse, italo-straniera.